Mito della razza in musica

Martedì 30 alle ore 17,00 presso la sede della Biblioteca Rajna a Sondrio i musicologi Luca Bianchini e Anna Trombetta parleranno del “Mito della razza nella musica”.

La musica e la razza, tema caratteristico dei nazionalismi dell’ultimo Ottocento, ebbe particolare fortuna in epoca nazista. Gli autori parleranno di queste aberrazioni in conferenza presso la prestigiosa sede di Villa Quadrio.

Di musica e razza nei libri nazisti è scritto in Mozart la caduta degli dei parte prima (capitoli 1, 2) e seconda (capitoli 1, 2, 5, 31, 32).

Dal 27 al 31 gennaio il Comune di Sondrio e ISSREC l’Istituto Sondriese per la Storia della Resistenza organizzano una serie di incontri e spettacoli per celebrare “Il Giorno della memoria”.

Siete tutti invitati a partecipare.

Lascia un commento