Gli autori al lavoro con la nuova opera di Pacini

Al lavoro tra altri manoscritti della Niobe di Pacini

Audizioni per la Niobe di Pacini revisionata da Anna Trombetta e Luca Bianchini. Niobe è un capolavoro, una delle più belle opere di Pacini, composta nel 1826 per uno strepitoso San Carlo di Napoli con orchestra poderosa e solisti d’eccezione come Giuditta Pasta e Giovanni Battista Rubini, libretto di Andrea Leone Tottola.

I due musicologi hanno già revisionato la Medea di Pacini, diretta da Bonynge a Savona, registrata dall’Arkadia, replicata al Festival di Taormina; il Lorenzino de’ Medici per la Bongiovanni; la musica sacra e religiosa per le celebrazioni paciniane a Pescia, città nella quale il compositore siciliano è morto nel 1867; i Quartetti d’archi di Pacini richiesti da Carli Ballola per il Teatro dell’Opera di Roma.

Ed ora è la volta della Niobe, commissionata loro dalla REC Music Foundation di Saint Louis in Missouri.

Lascia un commento