senza ira né pregiudizi

“discutere questo importante lavoro storiografico, sine ira et studio, può soltanto fare del bene alla cultura italiana, ed anche a quella europea”

Mario Valente

Lascia un commento