Offertorium sub expositio venerabili

Angeli del Pinturicchio

Ut cervus per juga

Offertorio K 177 (Catalogo Köchel)

Köchel, catalogo delle Opere di Mozart, Offertorio K 177
Köchel, catalogo delle Opere di Mozart, K 177 - autografi e edizioni
Köchel, catalogo delle Opere di Mozart, K 177

Offertorio K 177

in re maggiore per quattro voci (SATB), 2 corni, 2 violini, viola, basso e organo.

SPURIO

Conventur sedentes – recitativo per soprano in re maggiore
Ut cervus per juga – duetto – Un poco Allegro in re maggiore
Benedicite, sacerdotes Domini – recitativo per basso in sol maggiore
Benedicite, angeli Domini – coro – Andantino in re maggiore

L’opera è SPURIA perché manca l’autografo. L’attribuzione a Leopold Mozart è pure inventata. Chissà perchè una volta scoperto che non è di Wolfgang l’hanno dovuto assegnare al padre. Il coro finale è identico all’Offertorio Benedicite K 342, che è quindi a sua volta SPURIO

Di Mozart e delle sue Opere parla in dettaglio il libro Mozart la caduta degli dei di Luca Bianchini, Anna Trombetta, Lecce, 2018. Per l’Offertorium Sub expositio venerabili vedi Mozart la caduta degli dei alla pagina 297, 296.

Partitura

Qui sotto la partitura dell’edizione Breitkopf che attribuisce l’Oratorio senz’altro a Mozart!

Summary
Mozart, Offertorio K 177
Article Name
Mozart, Offertorio K 177
Description
L'opera è SPURIA perché manca l'autografo. L'attribuzione a Leopold Mozart è inventata.
Author
Publisher Name
italianOpera
Publisher Logo

Lascia un commento