17 dicembre 1769

lettera del 17 dicembre 1769:; Mozart in Italia: Innsbruck, Acquarello di Dürer

Lettera del 17 dicembre 1769 di Leopold alla moglie a Salisburgo
(BD I, 149)

Di seguito sono riportate la lettera di Leopold, e, tra parentesi graffe, il testo di Nissen, tratto dalla Biografia di Mozart pubblicata postuma nel 1828.

[Innsbruck,] la notte di domenica, penso il 17 dicembre 1769, perché non ho più il calendario di quest`anno.
{Innsbruck, il 17 dicembre 1769 (Nissen, 156)}

Sua Eccellenza il conte Spaur (fratello del nostro Canonico del duomo di Salisb.), dopo che mi ero fatto annunciare dal mio domestico a giornata, non solo ha mandato subito il suo servo a darmi il benvenuto e comunicarmi che la sua carrozza ci poterà da lui nel pomeriggio di sabato alle 2, ma mi ha accolto lui e sua moglie con gentilezza, mettendomi a disposizione la carrozza,  che poi ho usato.
{Il conte Spaur ci ha accolti benissimo, e ci ha fatto venire a prendere in carrozza. (Nissen , 156)}

Insbruck, lettera del 16 dicembre 1769
Innsbruck

[Invito al concerto]

La domenica mattina ho ricevuto da lui un biglietto di invito, la sera alle 5, a un concerto organizzato a casa di Sua Eccellenza il conte Leopold Künigl. Ho approfittato intanto della sua carrozza, andando due volte da von Kalckhammer e poi dal barone Cristani, chiacchierando di ogni genere di cose per tre quarti d`ora, quindi da Sua Eccellenza il barone Enzenberg e per finire alle 5 al concerto.
{Siamo stati subito invitati a un concerto organizzato a casa del conte Leopoldo Künigl… (Nissen, 156)}

Lì hanno mostrato a Wolfgang un concerto molto bello, che ha suonato a prima vista.
{…nel corso del quale hanno regalato a Wolfgang un bel concerto, che lui ha suonato a prima vista. (Nissen, 156)}

[Ringraziamenti e scuse]

Come al solito siamo stati accolti con tutti gli onori e poi Sua Eccellenza il conte Spauer ci ha riaccompagnato di persona a casa. Siamo insomma del tutto soddisfatti.
{…Come al solito ci accolgono con tutti gli onori e ci hanno ricompensato con 12 ducati. Insomma, siamo del tutto soddisfatti. (Nissen, 156)}

Penso che farò i bagagli domani e che non ci vorrà troppo tempo, perché non ho tolto molte cose; e martedì [19 dicembre 1769], a Dio piacendo, conto di partire. Porgi i miei rispettosi ringraziamenti a von Schidenhofen per la lettera di raccomandazione che ha inviato, e per le scuse che ha fatto a nome mio, e che era mio dovere fare.

Nel salutarlo, ringraziate da parte mia il signor maggiore. Scriverò io stesso a von Schidenhofen quando ne avrò il tempo. Spero che voi tutti siate in salute, scriverò nuovamente da Botzen (Bolzano). Devi conservare tutte le lettere. Ho lasciato apposta a casa le parti staccate dell`opera con le parti dei violini, prendendo solo la partitura. Abbiamo dimenticato però le arie per Wolfgang. Pazienza, perché ce ne propongono quante ne servono.

[Visita del signor Attems]

Arriverà a Slisburgo, insieme alla moglie, un certo conte Attems, col quale ci siamo intrattenuti qui, il quale ha studiato molti anni fa a Salisburgo, e che è una mia vecchia conoscenza. Verrà forse a trovarvi per sentire Nanner suonare. Baciamo te e Nannerl migliaia di volte. Addio! Saluti a tutti i buoni amici e alle care amiche. Io rimango il vecchio Mozart.

<il dono è stato di dodici ducati>

[Bolzano, 17 dicembre 1769]


Bibliografia

Per i collegamenti tra Wolfgang Goethe, Mozart e Simon Mayr: Luca Bianchini, Anna Trombetta, Goethe, Mozart, Mayr fratelli illuminati, Arché, Milano 2001, prefazione di Alberto Basso.

Riguardo agli anni dal 1756 al 1781: Luca Bianchini, Anna Trombetta, Mozart La caduta degli dei – Parte prima, Youcanprint, Tricase 2016.

Sul periodo dal 1781 in poi, per la musica da camera e le opere vocali: Luca Bianchini, Anna Trombetta, Mozart La caduta degli dei – Parte seconda, Youcanprint, Tricase 2017.

Sui rapporti con la massoneria, gli illuminati di Baviera e le altre sette esoteriche: Luca Bianchini, Anna Trombetta, Mozart Il flauto magico, Youcanprint, Tricase 2018.

Per tutto ciò che segue il 1791, e il catalogo tematico delle opere di Mozart: Luca Bianchini, Anna Trombetta, Mozart La costruzione di un genio, Youcanprint, Tricase 2019.

Sitografia

Mozart Il flauto magico
www.mozartilflautomagico.it

Mozart La caduta degli dei
www.mozartlacadutadeglidei.it
www.mozartlacadutadeglidei.com

italianOpera
www.italianopera.org
www.italianopera.it

Summary
Lettera del 17 dicembre 1769 di Leopold a sua moglie
Article Name
Lettera del 17 dicembre 1769 di Leopold a sua moglie
Description
Porgi i miei rispettosi ringraziamenti a von Schidenhofen per la lettera di raccomandazione che ha inviato, e per le scuse che ha fatto a nome mio e che era mio dovere fare.
Author
Publisher Name
italianOpera
Publisher Logo

Lascia un commento